Vai a…
RSS Feed

22 Settembre 2021

pensieri ad alta voce

Il sistema scolastico cubano

Il sistema scolastico cubano, nonostante le carenze strutturali di cui soffre il paese, non ha nulla da invidiare a quelli del cosiddetto “primo mondo” e tantomeno a quelli della regione. Il diritto allo studio, infatti, è garantito, in maniera gratuita, a tutti, dalle materne all’università. Il materiale didattico è a totale carico dello Stato. Solo

Pane e carbone

Pane e carbone

Marcinelle, una vergogna tutta italiana, 50 000 lavoratori in cambio di carbone questo prevedeva l’accordo italo-belga firmato nel  23 giugno 1946  erano quasi tutti terroni, di quei terroni a cui piace prendere un pugno di terra e di annusarlo e furono venduti in cambio di carbone furono mandati a 1100 metri sotto terra, dove la terra

le due bombe che sconvolsero il mondo

Il 6 Agosto del 1945, alle 8:15 del mattino, fu sganciata la prima bomba atomica della storia su Hiroshima. Tre giorni dopo (9 Agosto 1945), alle 11.02, una seconda bomba fu sganciata su Nagasaki. Si contarono più di 210.000 morti e 150.000 feriti a causa delle due esplosioni. Cos’è una bomba atomica?     Quando in

Napoli e San Gennaro una lunga storia d’amore

Napoli e San Gennaro, un patto che dura dal 1527 quando alla presenza di tre notai,  una rappresentanza di  12 famiglie nobili di Napoli e del popolo,  siglò un patto di reciproca assistenza con San Gennaro. La città e il popolo napoletano con il patto si impegnavano ad eleggere  San Gennaro protettore di Napoli e

C’era e non c’è più

La mia Napoli è un ricordo fatto di voci lontane con il sapore delle cose andate. Io sono nato in uno quartieri dei più popolosi e rumorosi di Napoli il quartiere Vicaria. (e te pare poco?) Come vi dicevo il mio era un quartiere rumoroso e popoloso, tutti strillavano per i più svariati motivi. La

Post più vecchi››
error: No no non si fa!