Vai a…
RSS Feed

22 Febbraio 2019

governo

Basta poco, che ce vò

E va bene, andiamo in pensione a 67 anni e 6 mesi, la nostra aspettativa di vita secondo l’ISTAT è aumentata di 6 mesi, e poi aumenterà ancora fino ad arrivare alla pensione a 71 anni e per chi sopravvive dopo due anni ovvero a 73 anni arriverà anche il TFS (una volta la chiamavano

Dividi et Imperat

Dividi et imperat bella strategia quella del governo distogliere l’attenzione creare guerre tra poveri, peccato che non sia poi un idea cosi originale lo ha già fatto Berlusconi durante il ventennio, e a ben guardarci lo ha fatto in modo più intelligente tenendo sempre in mano un ultima carta, non come il Renzino che dopo

error: No no non si fa!